Passapomodoro: i passaggi da seguire per preparare un’ottima passata.

Il passapomodoro è uno strumento davvero utile per tutti coloro che vogliono preparare in casa un’ottima passata di pomodoro, esattamente come si faceva parecchi anni fa, quando tutte le famiglie si preoccupavano della preparazione di questo alimento e lo facevano anno per anno. La preparazione della passata di pomodoro non è affatto difficile, infatti basta avere i giusti strumenti per ottenere degli ottimi risultati. Il passapomodoro è proprio lo strumento più adatto a questo scopo, in quanto è pensato proprio per queste preparazioni. Ma quali sono i passaggi da seguire se volete assicurarvi di preparare una buona passata? Analizziamoli insieme. Per la preparazione della passata di pomodoro si parte con il lavaggio accurato dei pomodori, che vanno poi anche asciugati bene. Successivamente, e prima di mettere in azione il passapomodoro, dovrete eliminare tutte le parti verdi del pomodoro, quelle quindi acerbe, e tagliarli se sono abbastanza grosso, o se preferite lasciarli interi. A questo punto potrete inserirli nell’imbuto del passapomodoro e il gioco è fatto. Un altro metodo invece prevede di bollire i pomodori per qualche minuto prima di passarli all’interno del passapomodoro, in questo modo otterrete un sugo più denso e corposo. Dopo la bollitura potrete passare ad inserire i pomodori nell’imbuto e a procedere con la passatura vera e propria. Le varie componenti del passapomodoro andranno a separare buccia e semi dal sugo di pomodoro che andrà direttamente nel raccoglitore. Finito questo passaggio e terminati tutti i pomodori, potrete procedere alla procedura di conservazione; infatti dovrete andare ad inserire il sugo ottenuto all’interno di barattoli di vetro, oppure anche delle semplici bottiglie di vetro, che siano stati precedentemente sterilizzati; sigillate i barattoli con dei coperchi nuovi e conservate il tutto in un luogo fresco ed asciutto. Avrete ottenuto così delle ottime conserve da utilizzare poi durante tutto l’anno ogni volta che ne avrete bisogno. Questi sono i passaggi base da seguire se volete assicurarvi di preparare una passata di pomodoro che sarà genuina e davvero ottima; per capire quale potrebbe essere il modello di passapomodoro più adatto alle vostre esigenze, vi consiglio di consultare questa guida Passapomodoromigliore.it dove troverete una completa panoramica riguardante questi strumenti.