Le migliori stampanti con cartucce d’inchiostro a buon mercato

Se siete alla ricerca delle migliori stampanti con inchiostro a basso costo e grande qualità di stampa, la serie Canon Pixma HD+ è una buona scelta. L’unico problema della Canon Pixma MX912 è il suo design piuttosto complicato, che alcuni consumatori hanno anche lamentato è troppo complicato per semplici esigenze di stampa. Tuttavia, nonostante questa piccola lamentela, è ancora una delle migliori stampanti economiche disponibili, anche se probabilmente una delle più costose in questo segmento. La serie Canon Pixma HD+ ha una singola ruota laser nella sua modalità in bianco e nero, mentre la sua modalità a colori utilizza due laser a colori, dandogli una maggiore precisione del colore rispetto ai suoi predecessori. Anche il display touch è un passo migliore rispetto ai suoi predecessori, permettendo una risposta più precisa e facile agli utenti durante la stampa.

Sebbene sia leggermente più costoso dei suoi predecessori, offre agli utenti quasi tutte le stesse caratteristiche a metà prezzo, quindi può essere considerato un acquisto piuttosto eccellente. Infatti, molti consumatori che hanno acquistato questo apparecchio hanno presto scoperto che l’unica cosa che non aveva, era una porta USB esterna – che lo rendeva piuttosto inutile per l’uso domestico. Oltre a questo, questa è una delle migliori stampanti con cartucce d’inchiostro a basso costo disponibili per l’uso domestico, e certamente una buona scelta per le persone che stampano regolarmente o a casa.

Un’altra cosa che la stampante HP Compaq 3500 potrebbe voler riconsiderare è il suo prezzo piuttosto elevato, soprattutto rispetto alla concorrenza. Anche se la Compaq è considerata un marchio di fascia alta, potrebbe usare un po’ di amore dai suoi pari nelle guerre dei prezzi delle stampanti. Per questo insomma è bene fare delle scelte di acquisto ben ponderate, soprattutto se le stampanti che intendiamo acquistare sono costose. Con solo €150 in più, si potrebbe ottenere un modello equivalente sia dalla serie Canon Pixma HD+ o dalla serie MP3 della stampante HP Compaq Printer, entrambe molto efficienti e con caratteristiche simili. L’unica vera differenza tra le due è che i modelli HP sono leggermente più convenienti, ma entrambi offrono prestazioni solide. La concorrenza continuerà senza dubbio ad aumentare la pressione su HP per migliorare i propri prodotti, e come tale, l’azienda deve concentrarsi sul rendere le proprie macchine il meglio che possono essere.

Altro sull’argomento? Clicca qui e visita il sito www.guidacartuccestampanti.it.